-Maturità 2020-

Recupera 6 mesi di studio con le mappe mentali

“6 mesi di studio?! Impossibile”. 

Posso immaginare le tue perplessità, ed ovviamente la mia vuole essere una provocazione. 

Non esiste nessuna regola magica per studiare tutto in un attimo. 

Molto dipenderà dal tuo impegno ovviamente, ma ti assicuro che le mappe sono un mezzo potentissimo per farti memorizzare e apprendere in modo semplice e veloce. 

Per aiutarti a capire quanto possono essere utili per te e il tuo esame, attraverso questo articolo, farò 2 cose: 

  • Ti darò una breve spiegazione di cosa sono e come funzionano 
  • Ti renderò autonomo nel crearne di tue ad hoc 

Sappi che la tua memoria è un archivio infinito di informazioni su cui puoi contare. 

È divisa in 3 tipi: 

  • Memoria di lavorocataloga e conserva informazioni che ti serviranno per uno scopo preciso, a cui il corpo risponderà in modo automatico (es. andare in bicicletta o suonare uno strumento) 
  • Memoria a breve termineconserva informazioni specifiche per un tempo limitato, senza averle elaborate 
  • Memoria a lungo termineè il tipo più importante di memoria. Vengono elaborate le informazioni con lo scopo di memorizzarle volontariamente. Può conservare e catalogare qualsiasi tipo di argomento. 

Quindi, come puoi rendere efficiente la tua memoria? 

Come qualsiasi muscolo o talento, va costantemente allenato per essere “ricettivo”, anche la tua memoria ha bisogno di allenamento per apprendere e assimilare più facilmente concetti nuovi. 

Secondo la teoria dell’apprendimento di Ausubel, memorizzare meccanicamente senza rielaborazione (solo per l’interrogazione ad esempio), non è affatto efficace perché non assicura una durata stabile della memorizzazione. Al contrario; un’apprendimento significativo, cioè la memorizzazione dei concetti nuovi collegandoli alle informazioni già conosciute permette di essere efficaci e avere memoria a lungo termine. 

Ecco che entrano in gioco le nostre mappe. 

La mappa concettuale è uno strumento grafico che mette in evidenza i concetti principali di un argomento e i legami che ci sono tra questi concettiIl suo obbiettivo è quello di supportare il tuo apprendimento attraverso le tue strutture cognitive e non solo attraverso le tue capacità mnemoniche. Ti permette di incamerare facilmente nuove nozioni. 

Un tipo di mappa concettuale, che ti sarà utilissima per la memorizzazione dei tuoi “6 mesi di studio, è la mappa mentale. 

La mappa mentale è uno strumento grafico personalizzato. Dando spazio alla tua fantasia, intuizione e creatività ti aiuterà ad apprendere e mettere in relazione concetti anche “pesanti o noiosi”. Essendo creata e personalizzata da te, inoltre, è solo per te chiara ed efficace. 

La mappa mentale non ti servirà solo per prendere nota di informazioni, ma avrà l’obiettivo di farti memorizzare in modo innovativo e assai efficace i concetti che ti serviranno all’esame. Questo perchégrazie alla mappa mentale da te creata, li avrai elaborati e fatti tuoi. 

Ricordati sempre che per apprendere bisogna innanzitutto comprendere, solo cosi potrai memorizzare efficacemente i concetti sfruttando al massimo il tuo potenziale. 

Sono sicuro che l’eBook, che puoi scaricare qui sotto, ti aiuterà a creare mappe mentali ad hoc per memorizzare gli argomenti del tuo esame. 


ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Categorie
ULTIME DAI SOCIAL