-Maturità 2020-

Libera il tuo potenziale
con l'utilizzo delle ancore emotive

Per definizione l’ancora è un’oggetto che ha l’obiettivo di bloccare.

Le ancore emotive rappresentano il fenomeno per il quale un preciso segnale esterno (una canzone, un paesaggio, un profumo, un gesto) ci “blocca” emozionalmente in uno stato ben preciso.

Sulla base di studi scientifici, le ancore emotive ci permettono di accedere con facilità ad uno stato mentale noto per poter risolvere o affrontare situazioni particolari.

Ti è sicuramente capitato, sentendo uno specifico profumo, di provare qualcosa; un preciso stato d’animo. Oppure, sentendo una canzone hai ricordato un preciso momento della tua vita e le emozioni provate.

Per comprendere meglio il concetto possiamo pensare al nostro animale domestico. Quante volte il gatto associa il suono del sacchetto delle crocchette al momento della pappa?! Quante volte il cane associa il rumore del guinzaglio al momento della passeggiata?!

Questi sono ancoraggi emotivi.

Anche l’essere umano funziona in questo modo. In realtà, le ancore emotive sono fenomeni naturali che viviamo tutti i giorni e ci suscitano emozioni forti.

La nostra associazione neurologica viene provocata quando un particolare evento risveglia uno o più sensi facendoci accedere ad una sensazione ad essi precedentemente associata.

Gli ancoraggi, quindi, ci possono aiutare a ritrovare oppure a creare stati emotivi particolari. Questo vale anche per eventi traumatici negativi, ma in questo articolo ti aiuto a capire come costruirne di positivi per affrontare situazioni difficili.

Le ancore ti aiuteranno anche durante la maturità

Pensi di non essere in grado di dare il meglio all’esame di maturità? Come possono le ancore emotive liberare il tuo potenziale?

Come detto prima, le ancore ti permetteranno di accedere ad uno stato mentale ed emotivo che ti aiuterà ad affrontare una situazione stressante. Anche il tuo esame tanto atteso.

Immagina di riuscire ad accedere ad uno stato emotivo predeterminato e ottimale quando sei “davanti” alla commissione ad esporre il tuo esame.

Uno stato d’animo utile? La tranquillità.

È risaputo che questo stato d’animo è determinante per aumentare le tue performance. Ti permetterà di avere padronanza dei contenuti preparati e ti aiuterà a mantenere il giusto equilibrio nella tua esposizione.

Quindi cosa devi fare?

Preparati prima, crea delle ancore emotive e impara a richiamarle nel momento in cui ti servono.

Scarica il pdf gratuito dove ti illustro come puoi creare un’ancora emotiva.


ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Categorie

Non dimenticare di seguirmi sui social

ULTIME DAI SOCIAL